mercoledì 24 settembre 2014

Fiere d’autunno: dove andare e perché



Mi sono chiesta, nella miriade di fiere organizzate per questo autunno 2014, dove mi piacerebbe andare e la risposta è stata immediata: un po’ ovunque! Perché le parole “fiera” + “autunno” per me equivalgono a nuove scoperte, lunghe passeggiate, tesori dell’orto, oggetti invecchiati che racchiudono storie intime e segrete, ispirazioni per pezzi da scrivere, commenti su commenti con amiche e marito (coinvolgerei anche cane e figlio se sapessero parlare... ), tanti “fermiamoci per un cappuccino”, qualche“questo piacerebbe a...”, foto whatsappate... eccetera, eccetera, eccetera. Insomma, qualcosa di veramente eccitante, che stimola nuovi progetti, mette in circolo creatività, buonumore e fantasia. Ecco le fiere che mi sono appuntata e perché ne vale davvero la pena farci un salto :-)




Makers Faire a Roma (3-5 ottobre 2014)
Questa non me la perdo! Me ne ha parlato qualche anno fa la mia amica Betta descrivendo cose che voi umani... Il Maker Faire Rome è una fiera dedicata all’innovazione, alla creatività e al saper fare. L’evento di quest’anno, poi, è dietro casa, all’Auditorium Parco della Musica di Roma dal 3 al 5 ottobre 2014. Pronta a conoscere questi hobbisti tecnologici del 21esimo secolo a farmi contaminare dalle loro idee! 
Perché non perderla: il fenomeno dei Makers è nato negli States ed ora è una realtà in crescita anche in Europa. Questi artigiani digitali hanno una nuova, interessante concezione della logica produttiva e molto molto da raccontare...

Abilmente a Vicenza (16-19 ottobre 2014)
Altra amica, altra fiera: questa volta ad incuriosirmi è stata Eleonora, che quasi ogni anno vola a Vicenza per immergersi nella magia di patchwork, merletti, tricot, tecniche decorative, cake design e tutto ciò che è inerente alla manualità creativa. Che dire... vorrei, vorrei, vorrei! Ma quest’anno non posso :-(
Perché non perderla: è un vero e proprio parco giochi interattivo per chi coltiva qualche hobbies manuale ma anche per chi vorrebbe e ha solo bisogno di qualche ispirazione per lanciarsi. 

Milano Vintage Week a Milano (7-9 novembre 2014)
Dal primo Vintage Selection alla Stazione Leopolda di Firenze nel 2004,  le fiere vintage per me sono una divertente abitudine, un appuntamento con amiche di ogni dove, quasi un non luogo dove ritrovarsi. Qui alla MVW c’è un’ottima selezione di abiti, accessori, gioielli, tessuti, oggetti e arredi, un ricco calendario di appuntamenti, incontri in tema e due belle mostre. 
Perché non perderla: per chi ama i pezzi unici e gli oggetti che hanno tanto da raccontare si prospetta una tre giorni di scoperte ed incontri davvero interessati.



Autunno alla Landriana ad Ardea, Roma (10-11-12 ottobre 2014)
È una mostra mercato del giardinaggio di qualità in veste autunnale (piante insolite e rare, alberi, fiori, bulbi, attrezzi, vasi, libri, arredamento da giardino e complemento d'arredo...) con laboratori ed eventi sul giardinaggio.
Perché non perderla: Per i bulbi? Per i magnifici giardini? Per gli stand provenienti da tutta Europa? Se hai un giardino, un terrazzo, anche un piccolissimo balcone, che però ami molto, facci un salto. Io ci sono già stata e lo racconto qui.


Fiera Antiquaria ad Arezzo (4-5 ottobre 2014)
È storica, basti dire che c’è andata la mia mamma con mio papà da giovani ;-) Si snoda tra la Piazza Grande e nelle vie del centro storico cittadino,  è ricca di collezionisti e amanti del genere, oggetti rari, curiosi, unici, che vengono da ogni dove.  Gli espositori sono quasi quattrocento provenienti da ogni parte d’Italia.
Perché non perderla: è un pezzo di storia da visitare, vivere, curiosare: io non ci sono mai stata ma ci andrò quest’autunno e ne scriverò qualcosa, qualcosa di nuovo...


PS le immagini di questo post sono state scattate  durante l'ultima fiera di antiquariato e brocantage dove sono andata, a Isle sur la Sorgue, in Provenza. Un posto delizioso e poco conosciuto, dove tornare.


2 commenti:

  1. Ieri sono stata a Manualmente quì a Torino e t'ho pensata tanto!! :D

    RispondiElimina